Il processatore automatico di tessuti a carosello modello 00365 a rotazione automatica, è un’apparecchiatura per il fissaggio e la disidratazione dei tessuti. Viene utilizzato nei reparti ospedalieri di patologia, in ambito universitario, in istituti di ricerca ecc…
Un microprocessore controlla l’intero ciclo operativo, garantisce la facilità d’uso e la stabilità di lavoro.
Il cestello per i tessuti può essere spostato e controllato, consentendo al tessuto di essere inserito in qualsiasi cilindro.
L’apparecchiatura è dotata di funzioni di protezione elettrica e protezione da un eventuale ostacolo.
Modalità di agitazione per garantire il mix completo e il contatto del tessuto con il solvente e con la paraffina, in modo da ottenere un ottimo risultato di disidratazione.
Temperatura di fusione: 2,5 ore.
Temporizzazione: È possibile ritardare l’avvio del processatore fino a 99 ore e 59 minuti; il tempo massimo di processazione dei cilindri è di 99 ore e 59 minuti.
L’intervallo di tempo è regolabile minuto per minuto.
Il sistema di monitoraggio costante, situato nel serbatoio di paraffina, garantisce un’elevata precisione del controllo della temperatura; il rivestimento in teflon antiaderente sulla superficie interna fornisce la condizione necessaria per la protezione dei tessuti.
L’apparecchiatura è dotata di 8 programmi selezionabili dall’utente.
La serratura elettrica protetta da password impedisce l’utilizzo dell’apparecchiatura da parte di personale non autorizzato.

Dati tecnici:     

Modello a carosello con 12 stazioni totali, di cui 10 per i reagenti.

Configurazioni: strumento base, funzione sotto vuoto, cappa con filtro al carbone attivo e aspiratore di fumi (dimensioni 980x900x900mm).

Opzionale: Doppio cestello per aumentare la capacità di carico. (Modello 00365/1 full optional)

Lo strumento può processare 100 campioni inseriti nel cestello in acciaio provvisto di fori per la massima circolazione dei reagenti. Il caricamento di due cestelli equivale a 200 cassette.

L’agitazione del cestello avviene all’interno del contenitore, con la durata di 1 minuto a intervalli di quattro minuti.

La batteria interna garantisce un’autonomia di quattro ore, ad eccezione del contenitore in paraffina.

Il grande schermo LCD touch screen da 14” mostra ogni fase della lavorazione e il monitoraggio di ogni passaggio.

Il tempo di infiltrazione è programmabile separatamente per ogni stazione.

Le modifiche e il cambio dei programmi sono possibili anche durante il ciclo di lavorazione.

Sistema di allarmi acustici, messaggi di errore e codici di avviso.

I contenitori di paraffina sono due oppure tre (opzionale), la capacità è di 1,8 litri ciascuno; la temperatura (programmabile) per la fusione della paraffina è compresa tra 45°C e 85°C.

I contenitori dei reagenti sono 10 (9 se si usano 3 contenitori per la paraffina); la capacità è di 2,3 litri ciascuno.

Il tempo di infiltrazione è programmabile separatamente per ogni stazione fino a 99 ore e 59 minuti.

Il tempo di partenza può essere ritardato fino a 99 ore e 59 minuti.

Possibilità di scegliere tra otto programmi selezionabili liberamente.

Pressione del dispositivo sottovuoto: max 0.05 Mpa (circa 0.5 bar).

I cestelli sono standard con misure di mm 120×100, e mm 120×80.

Peso a secco 80 kg.

Dimensioni del prodotto mm780 x 570 x 690.

Specifiche elettriche: 110V / 60 hz, oppure 220V / 50 Hz AC +(-10%).

Assorbimento: 800 watt.

Chiamare per maggiori dettagli. Montaggio, installazione e collaudo sono a carico dell’acquirente. Garanzia e assistenza vengono effettuate direttamente presso il fornitore.  Entrambi gli articoli sono su ordinazione. I prezzi sono indicativi e NETTI

 

Modello

00365, 00365/1