Binocolo classico 10×50 con gommatura nera e conchiglie abbattibili. La gommatura ne aumenta la resistenza agli urti, il campo visivo è nitido e luminoso, tutti i componenti ottici sono trattati Multi Coated. Indicato per uso generico, osservazioni di panorami, eventi sportivi e per le prime osservazioni astronomiche. Le pupille d’uscita sono perfettamente tonde, le immagini stellari perfettamente puntiformi e la messa a fuoco centrale è morbida e precisa. Avendo una mano ferma si può ancora utilizzare senza treppiede. Per un uso preciso ed un’osservazione attenta è consigliato l’uso del treppiede metallico modello 00108 al quale è necessario collegare il suo adattatore opzionale modello 00403. Sulla luna permette di osservare i crateri anche se senza troppi dettagli, inoltre è già sufficiente per osservare una grandissima quantità di oggetti del profondo cielo, ed una buona rappresentanza di stelle doppie e diversi asteroidi. Da considerarsi come compagno inseparabile ed utile aiuto anche per un astrofilo “navigato”. Fornito con astuccio morbido, cinghia tappi di copertura anteriori e posteriori e istruzioni. Le caratteristiche tecniche sono le seguenti: Ingrandimento 10x, dametro delle lenti dell’obiettivo 50 mm, messa a fuoco xwntrale, prismi di Porro bk7, trattamento antiriflesso fully coated, diametro della pupilla d’uscita 5mm, indice di luminosità relativa 25, valore crepuscolare 22,3 campo inquadrato a 1000 metri 96 metri, minima distanza di messa a fuoco 5 metri, erstrazione pupillare 12,7 mm, distanza interpupillare regolabile da 58 mm a 72 mm, compensazione diottrica su oculare dx +/-4 diottrie, dimensioni 185×60×165 mm, non impermeabile, antiurto, collegabile a treppiede con attacco da 1/4 di pollice, temperatura di utilizzo da -40°c a +50°c, peso 840 grammi.