Catalogo
 
Barometri
Binocoli
Cannocchiali
Clessidre
Coloranti e reagenti per microscopia
Lenti a contatto, liquidi e accessori
Lenti di ingrandimento
Libri e cartine astronomiche
Macchine fotografiche e accessori
Microscopi e accessori
Microtomi e processatori
Montature da vista e accessori
Radiometri di Crookes
Strumentazione scientifica per il laboratorio didattico
Telescopi e accessori
Termometri
Visori notturni
 
 
Siamo specializzati in:
Applicazioni lenti a contatto
Ottica
Astronomia
Geodesia
Fotografia
 
 
Listino PDF ( Down Load )
Listino Generale
 
 
 
La merce.....

La merce Ú garantita un anno dalla data di acquisto per tutti i difetti di fabbricazione o di produzione, con esclusione di tutti i difetti derivanti da un cattivo impiego, cadute, inosservanza delle norme d'uso ecc. Ogni manomissione provocherÓ l'immediata decadenza dal diritto di garanzia. I dati tecnici e le foto contenuti nel presente catalogo sono indicativi e possono subire modifiche senza preavviso.

 

Fotografia

Per le persone che desiderano avvicinarsi al mondo della fotografia con il telescopio, il microscopio e il cannocchiale abbiamo in pronta consegna i vari modelli di adattatori fotografici, di telecamere e di anelli T2 necessari per collegare il corpo macchina o la telecamera ai vari strumenti. Per quanto riguarda gli adattatori fotografici per astronomia esistono principalmente tre modelli che soddisfano la gran parte delle necessità.

Fotografia al telescopio

Per chi possiede le classiche macchine fotografiche compatte sia a pellicola che digitali (quelle dove NON si può levare l’obiettivo) gli adattatori giusti sono i modelli Microstage disponibili in due diametri: il modello 43/65 adatto per oculari di diametro compreso tra 43 e 65 mm, invece il modello A 28/45 è adatto per oculari di diametro compreso tra i 28 e i 45 mm; lo stesso adattatore può essere utilizzato anche con il cannocchiale zoom 20 - 60x100mm FMC 45°.
Nel caso si utilizzino le macchine fotografiche reflex sia a pellicola che digitali (quelle dove SI PUO’ levare l’obiettivo) l’adattatore giusto è il modello 5091.
Questo adattatore unito al modello di anello T2 corrispondente al modello della macchina fotografica permette di stabilire un collegamento rigido tra maccchina fotografica e telescopio. Inoltre il modello 5091 essendo un doppio adattatore consente di lavorare sia a fuoco diretto (senza oculare interno) che in proiezione di oculare (con l’inserimento di un oculare interno con lunghezza focale da stabilire secondo la necessità). Chiaramente l’oculare interno aumenta la visione dei dettagli ma richiede una perfetta messa a fuoco del soggetto, notevole esperienza e un cielo perfetto.

Fotografia al microscopio

Generalmente per fare fotografia e/o riprese video con il microscopio è necessario avere i modelli con testa trinoculare.
Chi usa il microscopio e ha necessità di fare fotografie e/o filmati generalmente preferisce orientarsi su telecamere dedicate per la fotografia al microscopio. La grande maggioranza delle persone si orienta verso i modelli con sensori CMOS che offrono ottime prestazioni, elevate risoluzioni e prezzi abbastanza contenuti. Le risoluzioni partono da 1,3 fino a 10 mega pixel, i sensori sono tutti del tipo RGB. Nel caso di utilizzi professionali come la ripresa documentaristica o la fotocinematografia è necessario orientarsi verso i modelli con sensore CCD raffreddato con celle di Peltier in quanto molto meno rumorosi. Questi modelli sono disponibili con risoluzioni da 1,4 fino a 6 mega pixel con sensori sia bianco nero che RGB. Chiaramente il prezzo è più elevato, ma il risultato finale non è assolutamente paragonabile a quello ottenuto con i modelli più economici.

Le persone che preferiscono usare la macchina fotografica reflex sia a pellicola che digitale per fare fotografia al microscopio biologico trinoculare devono utilizzare l’adattatore 840001 unito al modello di anello T2 corrispondente al modello della macchina fotografica.

Per la fotografia e/o ripresa video al microscopio stereo trinoculare è necessario acquistare l’adattatore focheggiabile 0,5X modello 813004 che permette il collegamento di tutte le telecamere a passo C. Questa soluzione permette di ottenere buoni risultati ma non è consigliata per utilizzi in ambito professionale.
Chi ha necessità di fare fotografie e/o riprese video a livelli professionali deve munirsi del microscopio stereo 645 zoom trinoculare tipo Nikon e delle telecamere UMD 200.

Fotografia con il cannocchiale

La fotografia con il cannocchiale è praticata soprattutto dalle persone che osservano i volatili, la fauna, e da coloro che sparano nei poligoni di tiro.
Le persone che usano sia la macchina fotografica reflex a pellicola o digitale, sia quella compatta devono dotarsi dell’adattatore fotografico modello B.
Se invece si utilizza esclusivamente la macchina fotografica reflex a pellicola o digitale è necessario dotarsi dell’adattaore cilindrico e dell’ anello T2 corrispondente al modello della macchina fotografica. Questo adattatore permette di avere un collegamento rigido tra corpo macchina e cannocchiale.